Pellicole vetri auto

Le pellicole per vetri auto sono una soluzione valida e di semplice installazione in grado di rispondere perfettamente anche alle numerose esigenze di sicurezza e privacy degli automobilisti più pretenziosi. Il prodotto, un tempo destinato esclusivamente alle vetture di VIP o personaggi di lustro vanta oggi di un mercato in via d'espansione che lo vede protagonista anche nell'utilizzo su vetture più semplici, pur rimanendo tutt'ora sconosciuto e snobbato da un vasto bacino d'utenza. Di seguito una breve guida per capirne qualcosa in più.

Pellicole per vetri auto: funzioni ed installazione

pellicole vetri autoLe pellicole per i vetri dell'auto hanno un costo relativamente moderato, vengono applicate a contatto con il vetro dell'abitacolo interno e la loro installazione necessita l'intervento di esperti del settore in grado di ottenere un risultato finale omogeneo, privo di pieghette o striature e soprattutto perfettamente a norma con quelli che sono i parametri di sicurezza stradale. Per legge, infatti, le pellicole per vetri dell'auto oscurate sono applicabili soltanto ai finestrini posteriori ed al lunotto; mentre le pellicole trasparenti che hanno uno scopo esclusivamente protettivo sono applicabili senza problemi su tutte le superfici in vetro dell'autovettura.

Le pellicole per i vetri dell'auto hanno funzione:

  • Protettiva: perché sono in grado di trattenere eventuali schegge o frammenti in caso di urti ed incidenti, garantendo così la massima sicurezza dei passeggeri.
  • Anti-UV: perché bloccano i raggi solari rendendo la guida più rilassante. Preservano poi gli interni, impedendone lo scolorimento.
  • Anti inquinamento: perché bloccando i raggi solari impediscono il surriscaldamento della vettura e riducono l'utilizzo di aria condizionata e lo spreco di carburante.
  • Antifurto: perché la presenza delle pellicole (che sono spesse circa 1mm) rende decisamente più complicata la rottura dei vetri, ed è quindi consigliabile installarle anche nella loro versione trasparente come semplice deterrente per truffatori e malintenzionati.
  • Inoltre le pellicole per i vetri dell'auto più scure sono perfette per proteggere l'autovettura da sguardi indiscreti e garantire così la massima privacy.

Pellicole per i vetri dell'auto: tipologie ed utilizzo

In commercio esistono pellicole per vetri dell'autovettura di diverse tipologie:

  • le pellicole trasparenti sono l'ideale per creare spessore ed aumentare la sicurezza in caso di furto o di impatto dell'autovettura;
  • le pellicole oscurate con gradazioni di colore chiare sono perfette per ridurre il problema dell'abbaglio, per preservare l'integrità degli interni e per fornire una discreta protezione solare;
  • le pellicole oscurate con gradazioni di grigio molto scure sono invece adatte a proteggere in maniera consistente dai raggi solari ed a fornire protezione e privacy da occhi indiscreti.

pellicole vetri autoUlteriori approfondimenti

Le pellicole vetri auto conferiscono al vostro veicolo un tocco di eleganza e di grinta;
grazie alle infinite possibilità di abbinamento che la nostra azienda è in grado di offrirvi, troverete sempre quella che più si addice alla vostra auto.
L'azienda Blacking propone una gamma di pellicole oscuranti e antigraffio per oscurare i vetri delle vostre vetture con una garanzia di tenuta ottimale fino a 5 anni, rilasciata direttamente dal produttore.
Potrete scegliere tra 4 diverse gradazioni:

  • Total black 05 - oscuramento completo, nero grintoso per garantire la massima privacy in ogni condizione.
  • Medio black 20 - per rendere eleganti i vetri della vostra vettura grazie al gradevole effetto "vedo/non vedo".
  • Medio light 35 - una leggere sfumatura che conferisce al vetro un velo di colorazione abbinabile a qualsiasi veicolo.
  • Light 50 - pellicola quasi trasparente, per chi non vuole rinunciare alla sicurezza che dona una pellicola senza però perdere alcuna visibilità.

Certificazione delle pellicole per vetri auto

Ogni prodotto della nostra gamma è certificato secondo gli standard europei con omologazione Abg impressa a laser sul film, rilascio di libretto originale e dichiarazione d'installazione professionale.

Circolare del ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 8 maggio 2002; prot. 1680/m360

In sede di revisione si verifica:

  • Che sulle pellicole sia apposto il marchio identificativo del produttore delle medesime;
  • Che le pellicole siano state omologate – dovra' essere esibito un certificato di omologazione costituito all'estero
  • L'installatore dovra' certificare che il vetro omologato ha lo spessore previsto in sede di approvazione delle pellicole
  • Non e' consentita l'applicazione ne sul parabrezza, ne sui vetri laterali anteriori (norma 92/22/cee / vetri di sicurezza; norma 77/649/cee /campo di visibilita' del conducente)
  • E' consentita l'applicazione sul lunotto posteriore solo in presenza di specchietti retrovisori esterni su ambo i lati (norma 71/127/cee / specchietti retrovisori)
  • L'installazione delle pellicole non comporta l'aggiornamento della carta di circolazione (art.78 codice della strada)
  • Circolare del ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 8 maggio 2002; prot. 1680/m360

In gamma inoltre, troverete anche pellicole per vetri auto di sicurezza, film trasparenti in grado di scoraggiare i tentativi di furto veloci o in caso di rottura accidentale, di trattenere le schegge senza che esse finiscano nell'abitacolo danneggiando interni o peggio, ferendo delle persone.
Tutte le pellicole per vetri auto da noi proposte, offrono una protezione dai raggi Uv del 99% salvaguardando dallo scolorimento gli interni dei vostri veicoli.

Perché scegliere una pellicola e non un vetro scuro?

Semplice, le nostre pellicole hanno inserito un filtro solare che permette un notevole risparmio sull'utilizzo del climatizzatore nelle stagioni più calde, al contrario, il vetro colorato essendo un corpo scuro, aumenta il surriscaldamento interno.
Il vetro scuro non ha possibilità di scelta o variazione di colore, una pellicola ha quattro diverse gradazioni ed è facilmente rimovibile.
Infine, in caso di rottura del vetro, la pellicola è l'unica soluzione che permette di trattenere sulla colla i piccoli frammenti di vetro evitando incidenti ben più gravi.

Fattori positivi

Siete alla ricerca di una innovativa tecnologia rivoluzionaria o, più semplicemente, del trend del momento per far morire d'invidia il vostro vicino di casa? Allora le pellicole vetri auto sono proprio ciò che state cercando. L'installazione di queste pellicole rappresenta infatti per voi la soluzione ideale per proteggervi sia dal fastidioso effetto di surriscaldamento causato dall'azione del sole, sia dai fastidiosi riverberi della luce solare sul cruscotto. Quante volte, guidando col sole negli occhi, vi siete accorti di aver dimenticato per l'ennesima volta i vostri occhiali da sole in casa, e quante volte, dovendo transitare nei pressi di un capannello di persone, avreste voluto evitare che sguardi indiscreti puntassero direttamente all'interno della vostra autovettura. Se ancora avete dubbi sull'utilizzo delle pellicole vetri auto allora vi basti sapere che i vantaggi derivati dall'applicazione di questo tipo di tecnologia sono numerosi ma, tra i più importanti, la maggiore privacy garantita agli occupanti rispetto ad eventuali sguardi indiscreti.
Ridurre tale tecnologia ad un semplice miglioramento estetico del proprio veicolo oppure alla maggiore discrezione per gli occupanti non è possibile. Un vetro rivestito da una pellicola risulta essere infatti molto più difficile da sfondare garantendo una maggiore sicurezza sia per gli oggetti custoditi che per le persone ospitate all'interno dell'auto. A ciò si aggiunge, in caso d'incidente, che una buona pellicola contrasta la propagazione all'interno del veicolo delle schegge di vetro, pericolosissime se proiettate in spazi ristretti.
Parlando poi di consumi, secondo alcune ricerche è possibile avere un sensibile risparmio sul carburante, cosa sempre gradita a qualsiasi automobilista, in virtù della proprietà di riduzione d'estate dell'accumulo di calore interno al veicolo, addirittura fino al 75%, consentendo di avere quindi non solo un maggior comfort ma anche, al tempo stesso, un minor utilizzo del climatizzatore.
A quanto detto poc'anzi va doverosamente segnalato che le pellicole vetri auto riescono a bloccare fino al 99% dei raggi UV, pericolosissimi per l'uomo a causa degli effetti deleteri sugli occhi e sulla cute, ma anche principale causa dell'usura degli interni del veicolo e quindi dei tessuti, del cruscotto e della tappezzeria in generale.
Se avete dunque deciso di acquistare una delle numerose pellicole vetri auto non resta altro che scegliere la tipologia più adatta alle vostre esigenze tra le centinaia di marche attualmente in commercio, rivolgendovi per qualsiasi dubbio ad uno dei tanti centri d'istallazione specializzati al fine di evitare un errato acquisto e richiedendo sempre il relativo certificato di corretta omologazione.